Saldatrice a 4 Teste CNC

Prima ed unica saldatrice 4 teste CNC al mondo che elimina completamente dall’angolo il cordolo di saldatura consentendo di ottenere finestre in Pvc dalla qualità estetica superiore.

Macchina unica nel suo genere, esegue saldature perfette garantendo superfici assolutamente piane ed omogenee anche con profili che, in sostituzione del rinforzo di metallo, abbiano al loro interno prodotti non saldabili come fibra di vetro, alluminio o altri componenti.


5 Motivi per scegliere la
SL4-FF EVO

Possibilità di saldare profili rivestiti con qualsiasi tipo di pellicola o lamina come Alluminio anodizzato, Alluminio verniciato, Pvc verniciato o rivestito con legno naturale e Pvc rivestito con acrilico.

Riduzione tempi e costi: Dopo la saldatura non c’è necessità di fare pulizia o ritocchi e dunque non servono né la pulitrice né il tavolo gira pezzi.

Riduzione Manodopera: Non dovendo rifinire gli angoli, è sufficiente 1 solo operatore che carichi i profili.

Riduzione ingombri: Macchina estremamente compatta (a partire da soli 20 m2).

Risolve il problema delle tolleranze: Uno speciale sistema di calibrazione automatico permette di compensare le tolleranze dei profili.

Dimensioni

  • Lunghezza (A)

    da 3.200 mm
  • Larghezza (B)

    da 2.800 mm
  • Altezza (C)

    da 2.200 mm
  • Peso

    da 3.300 Kg

Nota: Varia in base alla configurazione richiesta.

Dettagli

  • Potenza Installata

    17 Kw
  • Alimentazione

    400 V
  • Consumo aria per ciclo

    180 Nl/min
  • Pressione minima di esercizio

    7 bar
  • Operatori

    1

Prestazioni

  • Quadri prodotti*

    Fino 1/90-150 sec.

* Dipendenti da tipologie di profili e guarnizioni da lavorare.

Dimensioni profilo saldabile

  • Altezza

    35 ÷ 130 mm
  • Larghezza

    40 ÷ 130 mm

Dimensioni lato saldabile

  • Massima

    3.200 mm (su richiesta fino a 6.000 mm)
  • Minima

    370 mm

Struttura

4 Teste Quad.

Lavorazioni

  • Saldatura orizzontale e contemporanea dei 4 angoli.
  • Guarnizione lavorata direttamente durante il ciclo di saldatura.

A richiesta la macchina può essere dotata di:

  • Teste addizionali per foratura e/o avvitatura traverso.
  • Configurazioni differenti per saldature di diverse dimensioni rispetto alla macchina standard (3,200 x 2,800 mm).
  • Nastri di scarico mobili con spostamento laterale.
  • Tavolo di raffreddamento.
  • Saldatura a C.
  • Saldatura a 3 lati tipo telaio porta U (inclusa saldatura a C).
  • Opzione saldatura altezza massima 180 mm.
  • Opzione saldatura profili larghezza 140 mm.
  • Aspiratore per saldatrici gamma FF.
  • Versione macchina a norma UL/CSA.
  • Software per la conversione file di dati importati.
  • Monitoraggio dati di produzione: Controllo di tutti i dati degli elementi saldati derivanti dall'ottimizzazione e dalla produzione manuale nel tempo (tempo di cambio controsagome, monitoraggio del tempo di lavoro, monitoraggio del tempo di scarico dal tavolo di raffreddamento).
  • Sistema di controllo elettronico delle controsagome.
TORNA SU